Home » Prima pagina, SOCIETA'

Internet per tutti, ora si può

Vi sentite dei perfetti ignoranti in tutto quello che riguarda il mondo di internet? Volete sapere che cos’è un web, un netlog o semplicemente cosa serve per accedere alla rete? Niente paura, il Comune di Thiene vi dà una mano. Sono quattro le postazioni internet installate all’Istituto Musicale di via Carlo del Prete, con personale preparato con il compito di tutor, per l’assistenza informatica a quanti non sono certo “smanettoni”, ma anzi hanno limitate conoscenze di computer e vogliono saperne di più ed essere in grado di navigare nel web ed accedere ad Internet, ai servizi digitali, in particolare quelli offerti dalle pubbliche aministrazioni locali, regionali e nazionali ed alla posta elettronica.  L’iniziativa, attivata dal Comune di Thiene in collaborazione con l’associazione Musica Moderna, che si è resa ben volentieri disponibile a collaborare al progetto CentroP3@Thiene, è realizzata con il supporto economico dei fondi strutturali europei per lo sviluppo regionale: Progetto Operativo Regionale Veneto per il periodo 2007—2013.

In pratica all’interno dell’Istituto Musicale Veneto “Città di Thiene” gli utenti troveranno quattro postazioni individuali forniti dal Comune per accedere alla strumentazione informatica e connettersi ad Internet a banda larga.

“Ho ritenuto importante – dichiara Anna Maria Fiengo, assessore comunale alla Cultura – cogliere l’opportunità di alfabetizzazione informatica offerta dalla Regione Veneto e ringrazio l’Associazione Musica Moderna, nostro partner operativo che, accordando la propria collaborazione al Comune, ha permesso l’attivazione del centro” .

All’Associazione Musica Moderna invece spetta il compito di affiancare gli utenti con Tutor preparati in grado di aiutarli. Il progetto di acculturazione alla rete prevede di rendere l’uso del computer facile grazie all’abolizione degli inglesismi e l’utilizzo di percorsi intuitivi.

“L’Associazione Musica Moderna – commenta Bruno Grotto, presidente dell’Associazione Musica Moderna -  già negli anni scorsi aveva promosso iniziative rivolte alla Terza Età, organizzando, nello specifico, incontri di guida all’ascolto della musica classica. Abbiamo accolto perciò con entusiasmo la nuova proposta del Comune per diffondere in generale l’utilizzo dei servizi informatici nella cittadinanza”.

Il servizio di alfabetizzazione informatica è attivo dal lunedì al sabato compreso: il lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato  dalle 11.00 alle 13.00, mentre il mercoledì dalle 18.00 alle 20.00. Il progetto ha durata biennale ed è rivolto a cittadini di tutte le età.