Home » Prima pagina, SOCIETA'

L’Istat Indaga sulle Famiglie thienesi

I cittadini thienesi saranno chiamati a collaborare per una indagine Istat, in agosto. Saranno 12 le famiglie residenti a Thiene coinvolte dall’indagine sui consumi delle famiglie”, finalizzata alla raccolta dei dati relativi alle spese sostenute dai nuclei familiari per soddisfare i propri bisogni. Un ciclo di interviste iniziato a gennaio che si concluderà a dicembre 2011, per Thiene programmate in particolare nei mesi di febbraio, maggio, agosto come detto e novembre. Si tratta di una rilevazione mensile e complessivamente saranno 48 le famiglie thienesi coinvolte dall’indagine, che viene effettuata con rilevatori incaricati dal Comune per conto dell’Istat. Le persone interessate vengono preavvisate con comunicazione dell’Ufficio Statistica, recapitata a domicilio.

Sono 10 invece le famiglie di stranieri che saranno sentite nell’ambito dell’indagine “Multiscopo sulle famiglie: condizione ed integrazione sociale dei cittadini stranieri” che viene effettuata per raccogliere un’ampia gamma di informazioni sui cittadini stranieri in Italia: dalla composizione familiare alla formazione scolastica, dal percorso migratorio alla condizione lavorativa, dall’integrazione alla situazione di salute e sicurezza. Una rilevazione iniziata a maggio che si concluderà a dicembre 2011, condotta con rilevatori che, per conto dell’Istat, effettuano le interviste. Anche in questo caso le famiglie di stranieri interessate vengono avvisate con anticipo da una lettera del Comune, Ufficio Statistica, che l’incaricato Istat esibirà nel momento dell’intervista.

Le famiglie di Thiene scelte per le indagini multiscopo dell’Istat vengono estratte casualmente dall’anagrafe e i Servizi Demografici del Comune di Thiene collaborano da tempo nella realizzazione delle indagini dell’Istat, soprattutto per il contatto e la comunicazione ai cittadini.

Sono 10 invece le famiglie di stranieri che saranno sentite nell’ambito dell’indagine “Multiscopo sulle famiglie: condizione ed integrazione sociale dei cittadini stranieri” che viene effettuata per raccogliere un’ampia gamma di informazioni sui cittadini stranieri in Italia: dalla composizione familiare alla formazione scolastica, dal percorso migratorio alla condizione lavorativa, dall’integrazione alla situazione di salute e sicurezza. Una rilevazione iniziata a maggio che si concluderà a dicembre 2011, condotta con rilevatori che, per conto dell’Istat, effettuano le interviste. Anche in questo caso le famiglie di stranieri interessate vengono avvisate con anticipo da una lettera del Comune, Ufficio Statistica, che l’incaricato Istat esibirà nel momento dell’intervista. Le famiglie di Thiene scelte per le indagini multiscopo dell’Istat vengono estratte casualmente dall’anagrafe e i Servizi Demografici del Comune di Thiene collaborano da tempo nella realizzazione delle indagini dell’Istat, soprattutto per il contatto e la comunicazione ai cittadini.