Home » Prima pagina, Senza categoria

BORSE di STUDIO “Vittorio Patron” e “Associazione Età Serena”

Si è svolta oggi, mercoledì 10 aprile 2013, all’Auditorium Fonato “Città di Thiene“ la consegna delle due borse di studio, rispettivamente Premio “Patron”, giunto quest’anno alla decima edizione e Premio “Associazione Età Serena”, arrivato alla quarta edizione. Due riconoscimenti che ben si integrano tra loro, perché rivolti entrambi a studenti meritevoli che hanno terminato le superiori, ma che premiano l’uno i ragazzi che hanno scelto il percorso universitario scientifico e l’altro i ragazzi che dopo la maturità hanno optato per le materia umanistiche. ” La consegna delle quattro borse di studio dei Premi Patron ed Età Serena  –  dichiara Maria Gabriella Strinati, assessore alla Pubblica Istruzione – costituisce un evento importante per i giovani. Li sprona a proseguire con serietà ed entusiasmo nello studio ed è opportunità  di stimolo per tutti i ragazzi delle scuole superiori ad impegnarsi e credere nel proprio futuro.  Rivolgo un sentito ringraziamento ad Eligio Patron e all’Associazione Età Serena per la preziosa sensibilità  verso il mondo della scuola e i nostri giovani “.      Hanno ricevuto la borsa di studio “Patron” gli studenti Marco Slaviero (Itis Chilesotti) e Giulia Angonese (Liceo “F. Corradini”). I premiati dall’associazione “Età Serena” sono stati Nicole Tura (Ist. S. Dorotea) e Alessandro Riti (Liceo “F. Corradini”). Il premio Vittorio Patron, istituito da Eligio Patron a partire dall’anno scolastico 2002/03 in memoria del padre Vittorio, consiste in due borse di studio di mille e cento euro ciascuna.
A beneficiarne studenti che hanno frequentato il V° anno del Liceo Scientifico “F. Corradini” e dell’Istituto Tecnico Industriale Statale “G. Chilesotti”, ritenuti particolarmente meritevoli che, oltre ad essersi distinti per il loro curriculum scolastico, abbiano deciso di proseguire gli studi iscrivendosi ad un corso universitario a indirizzo scientifico. “La finalità del Premio – ha dichiarato Eligio Patron – è di dare un aiuto concreto ai giovani che si impegnano e riescono con merito nell’ambito scolastico.
In particolare l’iniziativa intende sostenere gli studenti  che scelgono una facoltà scientifica e che si aprono così al mondo importante della ricerca”.  Il premio “Associazione Età Serena”, istituito  a partire dall’anno scolastico 2008/2009, si rivolge agli studenti del V° anno del Liceo Corradini, indirizzo classico e linguistico e dell’Istituto S. Dorotea, indirizzo sociale ed è destinato a due studenti particolarmente meritevoli che si sono iscritti ad un corso universitario a indirizzo umanistico-sociale e psicopedagogico. Le due borse di studio sono  ciascuna di mille euro.
“Età Serena – è il commento di Gianluigi Busellato, presidente dell’Associazione – è ben contenta di essere al fianco dei giovani. La qualifica ottenuta da alcuni anni da parte della Regione di associazione di promozione sociale e non più semplicemente di onlus ci permette di ampliare la nostra sfera di azione per sostenere, come in questo caso, anche il mondo giovanile, in un’ottica di collaborazione e solidarietà. L’iniziativa attesta la vicinanza ai giovani da parte di coloro che vivono la Terza Età: la solidarietà verso gli altri è anche una solidarietà generazionale” .
L’Associazione Età Serena è infatti da anni attiva nell’ambito della solidarietà con iniziativa estese ai vai ambiti della società civile.
Alla premiazione hanno partecipato anche i Dirigenti Scolastici e gli insegnanti degli Istituti coinvolti, oltre che i vincitori delle precedenti edizioni.