Home » Comune di Thiene, Prima pagina, TERRITORIO

I ragazzi del Tee a salutare il sindaco

Tantissimi e tutti festanti. Sono i bambini che hanno partecipato al Tempo estivo eccezionale e che sono passati, alla fine della loro esperienza, a salutare il sindaco  in Municipio accompagnati da don Toni Fabris e don Fidenzio Nalin. Un passaggio in piazza Arturo Ferrarin che per tradizione caratterizza la penultima delle giornate in programma e che è seguito poi dal divertimento e dalle attività al Parco di Villa Fabris. “Il Tempo Estivo Eccezionale che avete vissuto insieme  – ha detto Giovanni Casarotto, nel saluto ai ragazzi – è stata sicuramente un’esperienza di crescita e di educazione ai valori importanti della vita.

L’opportunità che i Padri Giuseppini vi offrono ogni anno è davvero preziosa!”.

Casarotto ha quindi  chiesto ai ragazzi cosa è rimasto di quest’esperienza. Spaska, undici anni, è rimasta colpita dai giochi coinvolgenti organizzati. Giulia, nove anni, ha detto di aver capito l’importanza dell’aiuto reciproco dalla disponibilità degli animatori e che anche i più piccoli possono fare grandi cose, perché se si crede in quello che si fa, tutto è possibile.

Decisamente un fuori programma le interviste improvvisate dal Sindaco ai ragazzi, dunque, che hanno lasciato tutti ammirati per la determinazione e l’entusiasmo dei giovani ragazzi!

E’ stato un incontro festoso che è proseguito con canti e balli, ai quali si è unito anche il Sindaco, che ha detto di avere tanta nostalgia per l’esperienza dei campi scuola, ai quali è solito partecipare da molti anni in qualità di animatore e guida nelle escursioni. Con un accenno al Patronato San Gaetano che si appresta a tagliare l’anno venturo il traguardo dei cento anni di attività, ma che sembra “un vispo ragazzetto” come ha detto Casarotto e dopo l’ultimo saluto augurale per questo tempo di vacanze formulato dall’assessore Comunale ai Servizi alla Persona e alla Famiglia, Maurizio Fanton, l’allegra comitiva si è recata con ordine al parco di Villa Fabris per il fresco ghiacciolo offerto dai gestori del Chiosco Oasi.

La visita dei ragazzi  in Municipio ha ricambiato quella del Sindaco fatta in

Patronato. Il TEE di quest’anno era ispirato al film d’animazione Kung Fu Panda.