Home » Comune di Thiene, Prima pagina, SOCIETA'

LAVINIA presiede il Consiglio dei Ragazzi

E’ Lavinia Faccin il nuovo presidente eletto dal Consiglio dei ragazzi di Thiene. Frequenta la 3^ F delle Scuole Medie Statali di Thiene ed è stata la più votata tra i dodici candidati aspiranti alla carica. Quaranta i ragazzi al voto, che hanno scelto il programma ritenuto più interessante, tra quelli presentati, tutti comunque validi ed apprezzati dai presenti.

Lavinia Faccin sarà affiancata nell’importante incarico dal vice presidente, Ludovico Dalla Pozza, che frequenta la 2^ media al Patronato “San Gaetano”.Alle elezioni era presente Anna Maria Fiengo, Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione di Thiene: “Mi congratulo con Lavinia – dichiara l’assessore Fiengo – e le auguro di svolgere con entusiasmo e tanta soddisfazione questo nuovo incarico. Anche a Ludovico va il mio augurio di buon lavoro. Ho visto l’interesse, la partecipazione e la serietà dei ragazzi: sono loro il nostro futuro e l’impegno che dimostrano ci riempie di fiducia. Sono sicura che l’esperienza che matureranno nel corso di quest’anno non sarà dimenticata un domani, ma anzi  lascerà in loro una traccia preziosa, aiutandoli nel loro percorso di crescita e di maturazione verso l’acquisizione di una coscienza civica responsabile. Ringrazio quindi anche gli insegnanti che, insieme all’Amministrazione Comunale, credono in quest’iniziativa, riservata ai ragazzi, ma ricca di spunti interessanti anche per noi adulti”.

Ad affiancare iragazzi venerdì, c’erano i dirigenti scolastici, Carlo Maino e don Fidenzio Nalin,   Giovanni Tessari, insegnante referente del progetto per le scuole ed altri docenti delle scuole medie di Thiene, della Statale “Bassani-Ferrarin”, del Patronato “San Gaetano” e dell’Istituto “S. Dorotea” . Il programma elettorale premiato prevede come prime iniziative da attuare una raccolta di fondi a sostegno di una scuola alluvionata della Liguria con i proventi di una “stella natalizia” cantata dai ragazzi nelle prossime settimane e la pubblicazione di un “giornalino”.